stemma del Comune di Bereguardo (PV) Sito Ufficiale del Comune di Bereguardo (PV)  
Europa - Bandiera della Comunità Europea
http://europa.eu/index_it.htm Italia - Bandiera della Repubblica Italiana
http://www.italia.gov.it/
Lombardia - Stemma della Regione Lombardia
http://www.regione.lombardia.it/ Pavia - Stemma della Provincia di Pavia
http://www.provincia.pv.it/
Sei qui: Home » Banca dati » Regolamenti condividi questa pagina su Facebookinvia questa pagina per emailstampa questa pagina
Utilità
Cerca nel sito
Scrivi al Comune
Personalizzazione
Mappa del sito
Stampa pagina
Preferiti
Meteo e previsioni
Geolocalizzazione

Visualizzazione
Passa a visualizzazione “Alto contrasto, sfondo bianco” Passa a visualizzazione “Alto contrasto, sfondo nero” Passa a visualizzazione “Caratteri grandi”

Banca Dati — Regolamenti

I testi vigenti dei regolamenti Comunali

titolovigente dal
Regolamento imposta comunale sugli immobili (I.C.I.)
Questo regolamento disciplina l’applicazione dell’imposta comunale sugli immobili, di cui al D.Lgs. 504/1992 e successive modifiche ed integrazioni, nel Comune di Bereguardo (PV), nell’ambito della potestà regolamentare prevista dagli artt. 117 e 119 della Costituzione (così come modificati dalla L.C. 18 ottobre 2001 n. 3) e dagli artt. 52 e 59 D.Lgs. 446/1997. Ai fini dell’applicazione di questo regolamento, costituiscono altresì norme di riferimento la legge 27 luglio 2000 n. 212, recante norme sullo Statuto dei diritti del contribuente, il D.Lgs. 18 agosto 2000 n. 267, Testo Unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali, nonché la vigente legislazione nazionale, il vigente Statuto comunale e le relative norme di applicazione.
01/01/2010
Regolamento per l’applicazione delle sanzioni amministrative
Questo regolamento disciplina i criteri di applicazione delle sanzioni amministrative previste per la violazione dei tributi locali nel Comune di Bereguardo (PV), nel rispetto dei D.Lgs. 471, 472 e 473/1997 e successive modificazioni.
01/01/2010
Regolamento sugli strumenti deflattivi del contenzioso
Ai sensi del combinato disposto dell’art. 59, comma 1, punto 5, lett. m) D.Lgs. 15 dicembre 1997 n. 446 e dell’art. 50 L. 27 dicembre 1997 n. 449, con il presente regolamento è introdotto nel Comune di Bereguardo (PV) l’istituto dell’accertamento con adesione del contribuente, sulla base dei criteri stabiliti dal D.Lgs. 19 giugno 1997 n. 218. L’accertamento con adesione ha lo scopo di evitare il contenzioso, pervenendo a nuove valutazioni concordate con il contribuente, che fornisca elementi e documenti non conosciuti o non valutati, sulla base di un contraddittorio correttamente instaurato.
01/01/2010
Regolamento per l’applicazione della tassa smaltimento rifiuti solidi urbani (TARSU)
Questo regolamento disciplina l’applicazione della Tassa per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani nel Comune di Bereguardo (PV), nell’ambito della potestà regolamentare prevista dagli artt. 117 e 119 della Costituzione (così come modificati dalla L.C. 18 ottobre 2001 n. 3) e dall’art. 52 D.Lgs. 446/1997. Ai fini dell’applicazione di questo regolamento, costituiscono altresì norme di riferimento la L. 27 luglio 2000 n. 212, recante norme sullo Statuto dei diritti del contribuente, il D.Lgs. 18 agosto 2000 n. 267, Testo Unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali, nonché la vigente legislazione regionale, il vigente Statuto comunale e le relative norme di applicazione.
01/01/2010
Regolamento per la gestione dei trasporti di Pubblica Utilità
Nuovo Regolamento per la gestione dei trasporti di Pubblica Utilità delle persone residenti o domiciliate in Bereguardo che, per situazioni di disagio fisico o economico, necessitano di un ausilio esterno all’ambito familiare di appartenenza per essere trasportate presso uffici pubblici, laboratori di analisi, enti ospedalieri, istituti di ricovero e cura o istituti di riabilitazione.
07/04/2010
Regolamento di riqualificazione dei dehors
Le finalità del presente regolamento sono: -stabilire criteri per la pianificazione dell’occupazione del suolo pubblico nel territorio comunale di Bereguardo; -definire i caratteri qualitativi dei dehors e di altre forme di occupazione del suolo pubblico, ovvero di aree private, allo scopo di indirizzare la progettazione di tali manufatti e, di conseguenza, di migliorare l’ambiente urbano. -disciplinare sotto il profilo quantitativo l’occupazione del suolo e la realizzazione di attrezzature speciali collegate ai bar, ai ristoranti e alle strutture turistico ricettive.
07/04/2010
Regolamento per il servizio di Economato e riscuotitori speciali
Nuovo “Regolamento per il servizio di Economato e riscuotitori speciali”, predisposto per gestire al meglio i compiti del servizio, le spese economali e le modalità di espletamento del servizio stesso, rapportandolo alle necessità funzionali dell’Ente.
Regolamento per il funzionamento del Consiglio Comunale
Nuovo Regolamento del Consiglio Comunale nel rispetto dei principi stabiliti dallo Statuto del Comune e delle norme previste in relazione al disposto dell’art. 7 del D.Lgs. 18/08/2000 n.267 sull’ordinamento delle autonomie locali e successive modifiche e integrazioni.
11/06/2010
Regolamento Edilizio
Regolamento Edilizio approvato con Delibera di Consiglio Comunale n°17 in data 14/07/2006.
14/07/2006
Regolamento per la raccolta dei rifiuti urbani ed assimilati
Questo Regolamento ha per oggetto: -le disposizioni per assicurare la tutela igienico-sanitaria in tutte le fasi della gestione dei rifiuti urbani, evitando ogni danno o pericolo per la salute, l’incolumità, il benessere e la sicurezza della collettività e dei singoli e senza usare procedimenti o metodi che potrebbero recare pregiudizio all’ambiente assicurando la tutela igienico-sanitaria in tutte le fasi della gestione dei rifiuti; -le modalità del servizio di raccolta e trasporto dei rifiuti urbani; -le disposizioni necessarie ad ottimizzare le forme di conferimento, raccolta e trasporto dei rifiuti di tutte le frazioni merceologiche, fissando standard minimi da rispettare; -l’assimilazione per qualità e quantità dei rifiuti speciali non pericolosi ai rifiuti urbani ai fini della raccolta e dello smaltimento.
18/10/2006
Regolamento generale delle entrate comunali
Questo regolamento viene adottato dal Comune di Bereguardo (PV) nell’ambito della potestà regolamentare prevista dagli artt. 117 e 119 della Costituzione (così come modificati dalla L.C. 18 ottobre 2001 n. 3) e dagli artt. 52 e 59 D.Lgs. 446/1997. Ai fini dell’applicazione del presente regolamento, costituiscono altresì norme di riferimento la legge 27 luglio 2000 n. 212, recante norme sullo Statuto dei diritti del contribuente, il D.Lgs. 18 agosto 2000 n. 267, Testo Unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali, nonché la vigente legislazione nazionale, il vigente Statuto comunale e le relative norme di applicazione. Il regolamento disciplina in via generale le entrate comunali, siano esse tributarie o non tributarie, con esclusione dei trasferimenti erariali, regionali, nel rispetto delle esigenze di semplificazione degli adempimenti dei contribuenti/utenti, con obiettivi di equità, efficacia, economicità e trasparenza nell’attività amministrativa. Le disposizioni del regolamento sono volte a fissare la disciplina generale per la determinazione di tariffe, aliquote e canoni, nonché a disciplinare le attività relative al versamento, all’accertamento ed alla riscossione, anche coattiva, dei tributi e delle altre entrate dell’Ente, nonché infine a specificare le procedure, le competenze degli organi e le forme di gestione. Non sono oggetto di disciplina regolamentare l’individuazione e definizione delle fattispecie imponibili, dei soggetti passivi e l’aliquota massima dei singoli tributi, applicandosi le pertinenti disposizioni legislative. Restano salve le norme contenute in altri regolamenti dell’Ente, che possono dettare una disciplina di dettaglio delle singole entrate, siano essi di carattere tributario o meno, ed in particolare le disposizioni del regolamento comunale di contabilità.
01/01/2010

 inizio (vai alla prima pagina)   vai alla pagina precedente  [  1   2   3  ]      
Pagina 3 di 3

Comune di Bereguardo
telefono : 0382.930362
fax : 0382.1722041
email (posta elettronica) : Indirizzo email protetto dal bots spam. Devi abilitare Javascript per vederlo.
PEC (posta elettronica certificata) : Indirizzo email protetto dal bots spam. Devi abilitare Javascript per vederlo.

 
disclaimer privacy warning credits favorites